Perché tutti i clienti Fonik ci reputano come un solido punto di riferimento nella consulenza?

Abbiamo compreso nel corso degli anni, che ciascun nostro cliente ricerca un valido supporto al fine di arrivare a una chiara capacità di valutazione per attuare decisioni importanti che non siano in contrasto con i principi di risparmio ed efficienza, aspetti imprescindibili per far fronte alle migliori scelte tra i molteplici fornitori che ogni giorno si propongono come i più idonei sul mercato. Il punto principale è portare i clienti a muoversi con spensieratezza nella più completa padronanza interpretativa, dalle voci contrattuali a quelle presenti in bolletta al fine di evitare discrepanze e sorprese inaspettate. Oggi parliamo di alcuni dettagli di consulenza per la scelta del miglior fornitore e di bonus e agevolazioni di energia e gas e ci rivolgiamo a te in modo diretto.

Tutti sappiamo che le fonti di energia e gas sono da sempre soggette ad un elevato livello di tassazione. Sull’energia elettrica si pagano sostanzialmente due tasse. Accise Iva. L’accisa viene calcolata non sul valore del bene ma sulla quantità di bene consumato e proprio per questo motivo l’aliquota con cui viene calcolata l’imposta indiretta (e che è diversa per l’uso civile o industriale) si riferisce al prodotto espresso in unità di misura e si paga in centesimi di euro al kilowatt a prescindere dal fornitore che andrai scegliere, mentre l’Iva si calcola sul costo totale della bolletta comprensiva di tutte le sue componenti e anche dell’accisa.

Anche qui l’aliquota cambia a seconda che si faccia riferimento ad uso domestico o altri usi come uffici negozi aziende etc.

Per il gas si pagano invece 3 imposte. AccisaAddizionale Regionale e Iva. L’addizionale regionale, si paga in base alla quantità di gas consumata ed è calcolata, entro i limiti di legge, da ciascuna regione ove prevista. Ora, tu, in che situazione ti trovi? Sei nuovamente alla ricerca di un fornitore su misura e magari la tua attenzione è proiettata alle energie rinnovabili? Come scegliere chi scegliere e perché? In più ti stai chiedendo quali agevolazioni sono attuabili e a quali puoi aver diritto e come farne richiesta? Quali sono i codici Ateco per accedere all’iva agevolata gas imprese, all’iva agevolata energia elettrica o all’agevolazione accisa per il gas?

E proprio qui che emerge il punto di forza della consulenza Fonik, una chiave esclusiva a fronte di tante variabili per un’analisi accurata che porta a un grado elevatissimo di soddisfazione per te cliente, facendoti vivere i processi di cambio fornitore in modo sereno e leggero. Non basta scegliere il fornitore al prezzo più basso, bisogna analizzare tutto nel dettaglio per evitare brutte sorprese, verificare che non vengano inserite voci come costi di gestione amministrativa piuttosto che altre voci varie che portano ad addebitare costi aggiuntivi in fattura etc. I nostri consulenti lavorano con te e per te per selezionare le migliori tariffe di luce e gas in un settore che spesso risulta complesso per le molteplici offerte a volte poco chiare. Ti comunichiamo quando è il momento più indicato per cambiare e ti gestiamo tutte le pratiche per godere delle agevolazioni anche in riferimento alle situazioni retroattive qualora vi siano i presupposti. La migliore negoziazione per te, strutturata in un clima sinergico per la tua realtà in relazione alle istituzioni e ai fornitori più qualificati. Contattaci. Richiedi una consulenza. Siamo sempre a tua completa disposizione.

Siamo al tuo fianco, a breve verrai contattato DA un nostro specialista

Condividi